La pagina di tecnologia


Gli Assistenti Virtuali

Ho paura. Sono una persona che lavora con la tecnologia, sono sempre stato appassionato di tecnologia, ho fatto della tecnologia il mio lavoro. Ma per la prima volta ho paura della tecnologia, soprattutto della cosiddetta intelligenza artificiale. Non è intelligenza artificiale, è statistica, ma la statistica bayesiana che funziona.... e che funziona meglio di noi. Quando (e succederà) saremo noi a dovere imparare dalla intelligenza artificiale, allora, sarà l'intelligenza a potere decidere del nostro futuro. Saremo allora utili alla intelligenza artificiale o saremo fastidiosi come zanzare in una notte di estate? Voi avete mai provato a parlare con "gli assistenti virtuali"? Sapienti dell'umanità, non accendiamo skynet!

Intelligenza Artificiale anche alle olimpiadi

E' di questi giorni la pubblicazione di un video della Boston Dynamic sulle capacità di un robot di fare "capriole" degne di un allenamento di ginnastica Capriole Robot

Scoperte le Onde Gravitazionali (?)

Su twitter insistentemente stanno arrivando notizie di una imminente scoperta che significa essere riusciti a "visualizzare" le onde gravitazionali, cioè come nelle onde elettromagnetiche anche la gravità si sposta nello spazio e interagisce con la materia creando una distribuzione di campo variabile nel tempo che spiegherebbe i fenomeni di interferenza e di variabilità che sono stati osservati solo in maniera qualitativa. Qui il riferimento ad un articolo in inglese sull'argomento Articolo in inglese sulla scoperta, Articolo in Italiano sulle Onde Gravitazionali

Windows vs Linux

La notizia trapelata secondo cui Windows 10 invierebbe continuamente una "chiamata alla base" verso Microsoft per informare con la "telemetria" che cosa sta succedendo al computer, ha portato per l'ennesima volta alla ribalta il problema della "privacy" nel mondo dell'informatica. Abbiamo sempre più servizi su internet la nostra vita la stiamo consegnando al cosiddetto "cloud" che non è un oggetto etereo e non ben definito ma ha il nome e cognome delle major dell'informatica Amazon, Google, Facebook, Apple, Microsoft sono solo la punta dell'iceberg di un problema che sta diventando veramente importante. Ai tempi nostri si abusa un pochettino del termine privacy che diventa sempre di più uno scudo teso a coprire false sicurezze, cade completamente quando si parla di internet e di informatica. Allora perché non si usa la medesima attenzione ad esempio per il sistema operativo? Che ne dite di Linux?